Tuesday, November 22, 2011

creativi assurdi

Ho già fatto osservare che tutte le pubblicità di automobili ce le fanno vedere muoversi in assoluto silenzio, senza minimo rumore di motore, spesso sullo sfondo di paesaggi naturali incontaminati.
Uno recente si spinge persino a mostrare un automoblista assordato dai rumori di città, che si rifugia dentro la macchina, dove regna un silenzio perfetto. Chissà chi lo produceva il rumore là fuori.

Un altro esempio di assurdo logico è il seguente.
Cosa fanno tutti i migliori alteti italiani, Fiona May, Cristina Vezzali, Federica Pellegrini, Andrew Howe e Alex Schwazer, quando non si allenano?
Mangiano merendine o le fanno mangiare ai loro figli.

Come si può immaginare di circumveire il pubblico cercando di annullare le caratteristiche negative dei prodotti (inquinamento per le auto, obesità per le merendine) associandole con immagini del loro opposto?
Pensano che i consumatori non abbiano capacità di raziocinio e un'immagine sia sufficiente ad annullare la realtà dei fatti?



3 comments:

The Polite Polar Bear said...

Sì.
Altrimenti non lo farebbero.

La pubblicità parla alla pancia, non alla testa.

Beppe Attardi said...

Come mai in TV non fanno pubblicità alle moto?

Beppe Attardi said...

La questione sui creativi era: come mai a tutti i creativi non viene in mente altro che lo stesso identico messaggio promozionale, oltretutto insensato?
Si tratta di spot per prodotti di marche diverse, quindi immagino che i creativi non siano gli stessi.